Schegge del Sapere

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Installazione COMODO CIS 4

Attualità > Informatica > Firewall + Antivirus: suite COMODO CIS 4

Installazione


Apparirà la seguente finestra, ove sarà già evidenziata la selezione della lingua Inglese.
La possibilità di avere il software in italiano ci sarà concessa ad installazione ultimata.
Clicchiamo
OK come già evidenziato.

In questa screen di seguito accettiamo la licenza, quindi clicchiamo su I accept.

INDIVIDUAZIONE RETE PRIVATA O NETWORK LOCALE
NEW PRIVATE NETWORK DETECTED!


In questa fase ci potrà pervenire la richiesta del Firewall per rilevare ed approvare o meno la rete privata, come da screen di sinistra.
Può darsi che ci venga richiesto poco più avanti, ed il procedimento sarà il medesimo.

È una richiesta che dovremo approvare, spuntando la prima casella, se vogliamo che il nostro computer in condivisione con altri riconosca le reti, ma se il nostro computer non fa parte di una rete, e non deve condividere nulla, possiamo spuntare come da finestra di destra, quindi confermiamo la nostra scelta cliccando OK.

Nella seguente screen avremo quattro possibilità.

installare il modulo
Antivirus (sempre gratuito)
installare il modulo del
Firewall
installare la COMODO HopSurf Toolbar
installare COMODO TrustConnect

Di default sono spuntate le prime tre caselle, nella screen di destra abbiamo deselezionato la terza.
Se vogliamo installare oltre al modulo firewall anche l'antivirus, lasciamo ovviamente spuntate le prime due.
Nel nostro caso abbiamo selezionato ovviamente il modulo Firewall, ma abbiamo voluto selezionare anche il modulo Antivirus, del quale torneremo a parlarne più avanti.
La protezione di questo antivirus in Real Time non ci deve far dimenticare che nessun altro antivirus con funzione in Real Time dovrà essere attivo nel nostro computer, altrimenti potremo avere diversi problemi.
Pertanto, se presente un altro antivirus, in questo dovrà assolutamente essere disattivata la protezione in Real Time.
Volendo un software, o meglio una suite di sicurezza che comprende anche l'Antivirus, ma completamente gratis, abbiamo lasciato selezionata anche questa funzione.
Chi non ha interesse alcuno per il modulo antivirus deselezioni la relativa casella.
Non avendo personalmente interesse nella toolbar e nemmeno nella TrustConnect, abbiamo deselezionato le relative caselle.
Chi le vorrà non dovrà fare altro che selezionarle.
Clicchiamo su
Next.

A questo punto, fatte le nostre scelte, partirà il download del software di installazione.
Di seguito due screen con il processo di download e di installazione.

Apparirà la seguente finestra che chiederà se la destinazione di default è corretta, quindi clicchiamo su Next.

La prossima schermata ci offrirà la possibilità di aderire alla comunità Threatcast.
L'adesione ci permetterà, ed in forma completamente anonima, di ricevere importanti informazioni durante l'utilizzo del software da parte di tutti gli altri utenti al mondo in forma molto semplice ed intuitiva.
Infatti, in occasione di richieste di permesso/rifiuto da parte della finestra di dialogo del Firewall, ci verrà immediatamente presentata una statistica (se disponibile) che indicherà la percentuale ed il quantitativo di coloro che hanno consentito, o negato, per espressa segnalazione del Firewall l'accesso di specifiche terze applicazioni.
Selezioniamo questa funzione tranquillamente, quindi clicchiamo su
Next.

La prossima finestra ci evidenzierà una scelta importante, ovvero se permettere al Firewall di modificare i Server DNS di accesso al web, o continuare ad utilizzare quelli tradizionali e di impostazione default nel nostro computer.
Se permetteremo la modifica, il nostro computer accederà al web in forma maggiormente protetta tramite specifici Server della COMODO Software House, tuttavia potrebbe accadere che certi banner o certe pagine non siano visualizzabili, salvo effettuare delle specifiche autorizzazioni.
Se non siamo più che sicuri delle nostre intenzioni, lasciamo selezionata la seconda opzione e clicchiamo su
Next.

Nella screen di sinistra ci verrà proposto, di default, se usare Hopsurf.com come homepage all'apertura del nostro browser, ed Ask.com come Motore di Ricerca preferito.
Chi, come noi, non ha alcun interesse per entrambi, deselezioni le due caselle come da screen di destra.
Quindi clicchi Next.

Quindi partirà l'installazione definitiva, quella che porterà a conclusione il processo avviato, e ci permetterà di avere la splendida suite di COMODO CIS 4 installata nel nostro computer.
Clicchiamo su
Install, come da screen di sinistra, ed attendiamo che l'installazione prosegua, come da screen di destra.

Ormai l'installazione è quasi terminata, nella finestra che apparirà e che vediamo di seguito a sinistra clicchiamo su Finish ed attendiamo che il tutto si completi.
Con la finestra che vediamo di seguito a destra si comprenderà che l'installazione è completata non appena appariranno gli
ok ed il grande segno di spunta.

L'installazione è completata con pieno successo.
Per un corretto funzionamento del software, nonché per un corretto assestamento del computer, riavviamo cliccando Yes dalla finestra che vediamo di seguito.

Screen con Modulo Antivirus attivo

Home Page | Attualità | Aziende: prodotti e/o servizi | Storia | Filatelia | Luoghi indimenticabili | Il cane da trifola: ovvero compro & vendo & scambio | In preparazione | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu