Schegge del Sapere

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Introduzione

Attualità > Film & TV > Gamma

Gamma
Crèteil, Francia, futuro prossimo


...durante un giro di prova su circuito, l'auto del pilota Jean Delafoy esce di pista, ed il pilota sbalzato fuori subisce un tremendo trauma cranico.

Solo il trapianto del cervello potrà salvarlo…

Nel 1976 la RAI, sulla scorta del grande successo di pubblico ottenuto con il pregevole A come Andromeda, trasmette un altro sceneggiato, o fiction come è di moda definirli oggi, sempre di genere fantascientifico, intitolato Gamma.
L'argomento è così moderno per il tempo, tanto da esserlo ancor oggi per le tematiche trattate.
I limiti della scienza, sia come raggiungimento degli scopi prefissi, ma soprattutto quelli etici e morali in merito a fino a che punto ci si possa spingere in nome di essa.
La manipolazione della mente e della personalità individuale, oltre che quella fisica del corpo, sono il motivo imperante dell'intera produzione.
Così come la presenza drammatica della droga, presentata sotto forma di sigarette, meno intimidatorie e brutali delle siringhe per quel pubblico di allora, non ancora abituato allo scempio odierno.

Jean Delafoy trapiantato

Il Dottor Duval

Home Page | Attualità | Aziende: prodotti e/o servizi | Storia | Filatelia | Luoghi indimenticabili | Il cane da trifola: ovvero compro & vendo & scambio | In preparazione | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu