Schegge del Sapere

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


La coalizione avversaria

Storia > Guerre Napoleoniche > La battaglia di Trafalgar: Horatio Nelson

Le navi ammiraglie di entrambe le flotte, la Victory con l'Ammiraglio Nelson, il Bucentaure con l'Ammiraglio francese Villeneuve e l'eccezionale Santissima Trinidad con al comando lo spagnolo don Vincente, a sua volta subordinato al comando dell'Ammiraglio Gravina, erano vere e proprie macchine da guerra.

Fonte immagine Victory alla fonda a Portsmouth nel 1884: Wiki

Fonte immagine Santissima Trinidad: Wiki

Fonte immagine del Bucentaure: Wiki

L'equipaggio di ognuna di queste navi era formato mediamente da circa 850 effettivi.
La francese Bucentaure e l'inglese Victory erano scafi a tre ponti, ovvero attrezzate con tre file di cannoni disposti a ponti diversi sovrapposti tra loro,per ognuna delle due fiancate.
La spagnola Santissima Trinidad era un eccezionale bastimento, addirittura a quattro ponti.

Home Page | Attualità | Aziende: prodotti e/o servizi | Storia | Filatelia | Luoghi indimenticabili | Il cane da trifola: ovvero compro & vendo & scambio | In preparazione | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu