Schegge del Sapere

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


L'attacco

Storia > Guerre Napoleoniche > La battaglia di Trafalgar: Horatio Nelson

La colonna di navi che attraversò obliquamente la linea nemica, offrì al nemico la debole parte prodiera delle proprie navi, ma poté cannoneggiare violentemente prima la parte sinistra della linea, quindi poco dopo quella destra.
Questa tattica, assolutamente innovativa, di attacco a metà o meglio a fine colonna nemica, viene ancora oggi insegnata e riproposta con minimi aggiornamenti nelle Accademie militari come tecnica per un efficace ed il più delle volte risolutivo attacco al nemico.
È definita "Nelson touch", il tocco di Nelson.
Le navi britanniche puntarono il nemico forzando l'attraversamento delle sue linee, forti della convinzione, poi confermata dagli accadimenti, che nella confusione che sarebbe seguita solo chi disponeva di superbe capacità marinare, nonché precisione e potenza di fuoco, poteva avere la meglio nello scontro estremamente ravvicinato.

Fonte dell'immagine dello schema di attacco "Nelson touch": National Geographic da Wiki

Home Page | Attualità | Aziende: prodotti e/o servizi | Storia | Filatelia | Luoghi indimenticabili | Il cane da trifola: ovvero compro & vendo & scambio | In preparazione | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu