Schegge del Sapere

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Oltre al Santuario

Luoghi indimenticabili > Luoghi di Culto e Turismo > Santuario della Madonna del Monte a Marciana (LI)

Oltrepassando il Santuario, il cammino prosegue dapprima con una leggera salita circondata da alberi, quindi poco dopo in un percorso con una vista assolutamente impagabile, che permette alla propria destra di ammirare il mare in una infinità interrotta solo dalla vista della Giraglia, della Capraia e nelle giornate più limpide, di un lembo della Corsica.
Questo cammino prosegue per lo più assolato, in un percorso ricavato dalla costa del monte, che a sua volta è soventemente circondato da piante di more selvatiche, ricche di frutti piccoli e sodi, oltre a molti castagni.
È un percorso molto bello, in una completa full immersion nella natura.
Si può vedere molta costa dell'Elba, inizialmente la baia di Sant'Andrea, poi proseguendo sicuramente lo spettacolo non verrà mai meno.

Il sentiero continuerà in direzione di Chiessi, in assoluta mancanza di rumori, fuorché quello di uccelli che...volano assai più in basso nelle valli sottostanti.
Qui l'articolo purtroppo termina, dopo aver proseguito per una mezzora circa di cammino dal Santuario, perché il timore probabilmente eccessivo ed ingiustificato di incontrare cinghiali e mufloni ha indotto di cercare la strada del ritorno, seppur con rammarico.
Con un pochino di invidia per quello sportivo in sella ad una mountain bike incontrato in questo percorso, che con minor timore è proseguito nella sua direzione, probabilmente fino al livello del mare.

L'isola d'Elba offre tantissimo, ma certamente quanto visto in questo cammino darà molta soddisfazione a chiunque.
È stato uno spettacolo per gli occhi, per la mente e per il cuore, che merita possa essere goduto da tutti.
Senza doversi fermare solo alle splendide spiagge di questa meravigliosa isola.

Home Page | Attualità | Aziende: prodotti e/o servizi | Storia | Filatelia | Luoghi indimenticabili | Il cane da trifola: ovvero compro & vendo & scambio | In preparazione | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu