Schegge del Sapere

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Quadro bellico navale generale

Storia > Guerre Napoleoniche > La battaglia di Trafalgar: Horatio Nelson

In ogni caso, la supremazia dei mari soprattutto europei era appannaggio della Marina francese e britannica, nonché spagnola.
La Marina spagnola disponeva di navi eccezionalmente armate, ma mal governate da marinai inesperti e con cannonieri novizi.
La Marina francese poteva contare su un elevato numero di unità navali, molto ben armate, anche se per lo più la maggioranza di queste era frazionata su rotte lontane, prossime alle colonie.
La Marina britannica, per contro, poteva vantare una preparazione ed una motivazione dei propri ufficiali e dei marinai assolutamente irraggiungibile da parte di quella francese e spagnola.

Fonte immagine della sconfitta dell'Invincible Armada, 1796: National Maritime Museum da Wiki

Con la Rivoluzione, la flotta francese perse molti dei propri valenti Ammiragli, falcidiati a favore di nuovi ufficiali graditi in patria per lo più per motivazioni politiche che non di merito, ed in molti casi dalla dubbia capacità e dalla scarsa esperienza.
Altrettanto infelice era la situazione dei marinai ed in genere del personale di bordo.
Basti pensare, ad esempio, che il corpo di artiglieria di Marina francese fu sciolto nel 1793, ed improvvidamente sostituito da artiglieri di terra.
Per quanto simili le armi delle due artiglierie, quella di mare in confronto a quella di terra richiedeva specifiche e soprattutto esperienze ed anche malizie che non erano comuni agli addetti dei pezzi terrestri.

Home Page | Attualità | Aziende: prodotti e/o servizi | Storia | Filatelia | Luoghi indimenticabili | Il cane da trifola: ovvero compro & vendo & scambio | In preparazione | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu