Schegge del Sapere

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Situazione Aviazione sovietica

Storia > II Guerra Mondiale > Le streghe della notte

Gli equivalenti reparti sovietici della Voyenno-Vozdushniye Sily (la forza armata aerea dell'Aeronautica militare Sovietica) disponevano, almeno nella prima parte del conflitto, di velivoli ampiamente superati in termini prestazionali, che nemmeno minimamente fu pensabile poter contrapporre con qualche speranza di successo agli aerei della Luftwaffe.
A ciò va aggiunto il fatto che i piloti della Luftwaffe furono a lungo i migliori dell'intero teatro mondiale.
Lo furono sostanzialmente sino a quando morirono quasi tutti in combattimento.

Biplano Polikarpov Po-2 e Yakovlev Yak-1. Fonte Wiki

Home Page | Attualità | Aziende: prodotti e/o servizi | Storia | Filatelia | Luoghi indimenticabili | Il cane da trifola: ovvero compro & vendo & scambio | In preparazione | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu